MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

TRENO DERAGLIA A MILANO: FS, POSSIBILI RITARDI TRENI

21 Settembre 2009


TRENO DERAGLIA A MILANO: FS, POSSIBILI RITARDI TRENI

 

IL CODACONS: ALTRO CHE DUE MILIARDI DI EURO PER I TRENI NUOVI

 

38 INCIDENTI FERROVIARI DAL GIUGNO 2008: POCHI I CONTROLLI DELL’ANSF

 

Dopo il deragliamento di ieri sera presso la Stazione Centrale di Milano le Fs segnalano dai 20 ai 30 minuti di ritardo per tutti i treni.

“L’incidente di ieri è l’ennesima dimostrazione che l’impegno di 2 miliardi di euro per l’acquisto di treni nuovi preso dai vertici delle Fs è assolutamente inadeguato non solo per assicurare ai pendolari pulizia e puntualità, ma per garantire la sicurezza dei trasporti ed impedire deragliamenti e altri sinistri. Dal giugno 2008 al giugno 2009 si sono verificati 36 incidenti ferroviari nel nostro paese (l’elenco sul blog www.carlorienzi.it), un numero spropositato, a cui nel frattempo vanno aggiunti l’incidente di Chiusi e quello di ieri, per un totale di 38 sinistri” ha dichiarato il presidente del Codacons, avv. Marco Maria Donzelli.

Il Codacons ha già denunciato come i controlli effettuati dall’ANSF (Agenzia Nazionale per la Sicurezza della Ferrovie) siano insufficienti e come serva potenziare l’attività di tale organismo che deve garantire la sicurezza dei treni che circolano sulle nostre rotaie.

 

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito