MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

TRENI: FINESTRINO ATTACCATO CON ADESIVO

7 Maggio 2009


TRENI: FINESTRINO ATTACCATO CON ADESIVO

 

I TRENI DEI PENDOLARI LOMBARDI CADONO LETTERALMENTE A PEZZI: LA PROCURA INDAGHI

 

LA REGIONE LOMBARDIA BLOCCHI I PAGAMENTI A TRENITALIA

 

“I treni dei pendolari cadono letteralmente a pezzi. Ci domandiamo cosa aspetti la Regione Lombardia a sospendere i pagamenti a Trenitalia” ha dichiarato il presidente del Codacons, avv. Marco Maria Donzelli, commentando la notizia secondo la quale questa mattina, su un treno pendolari partito da Bergamo e diretto a Milano, una donna è rimasta contusa dal cedimento dello sportello di un finestrino, che era stato fissato con del semplice nastro adesivo.

Se Trenitalia non solo non è in grado di garantire treni puliti, privi di zecche e cimici, ma nemmeno che cadano a pezzi sulla testa dei passeggeri, è evidente che si crea un problema di sicurezza dei trasporti. Per questo l’associazione di consumatori chiede che la Procura, come già fece in occasione dell’esposto del Codacons sugli Eurostar spezzati in due, apra un fascicolo e verifichi se sussistono profili penalmente rilevanti.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito