MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

CELLULARI, IL CODACONS CRITICA L’AGCOM: DIFENDE GLI UTENTI O LE COMPAGNIE TELEFONICHE?

15 Maggio 2007








Dopo la severa bacchettata inferta ieri dall’Antitrust ai gestori telefonici in merito ai cambiamenti dei piani tariffari, il Codacons chiede oggi alle due Autorità (Agcom e Antitrust) di dichiarare formalmente nulle le modifiche delle tariffe comunicate ai clienti via sms e, di conseguenza, obbligare il gestore Wind a restituire agli utenti le maggiori somme da questi pagate a seguito delle variazioni contrattuali bocciate dall’Authority.

Il Codacons critica inoltre l’ Autorità per le comunicazioni che, a quanto si apprende da fonti di stampa, avrebbe definito ?un colpo di teatro? e una ?deriva demagogica? la presa di posizione dell’Antitrust, paventando danni per le compagnie telefoniche.

?Evidentemente l’Agcom non segue la trasmissione Report di Rai3, altrimenti saprebbe, ad esempio, quali grassi affari hanno fatto gli attuali proprietari di Wind sulle spalle degli utenti ? afferma il Presidente dell’associazione, Carlo Rienzi ? H3G e Wind, a differenza di quanto sostiene l’Autorità, non sono affatto piccoli operatori, e in ogni caso la concorrenza e le aziende non si salvano certo contravvenendo alle leggi e ?maltrattando? gli utenti!?.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito