MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

SICUREZZA STRADALE: PARTE LO SLOGAN ?FACCIAMO DELL’ESODO UNA FESTA?

19 Luglio 2007






Le associazioni dei consumatori ADOC, ADUSBEF, CODACONS e FEDERCONSUMATORI hanno partecipato oggi alla conferenza stampa sull’esodo estivo, organizzata da Autostrade per l’Italia.

?I consumatori ritengono sbagliati interventi estemporanei da parte del Governo quando si verificano incidenti che fanno ?rumore?, come ubriachi che investono ragazzi, autisti che fumano canne o Tir che provocano tamponamenti a catena ? afferma a margine della conferenza il Presidente Codacons, Carlo Rienzi ? La battaglia deve essere costante e deve riguardare soprattutto la prevenzione, e solo dopo la repressione?.

Rienzi ha invitato il Ministro dei trasporti Bianchi a stralciare dal disegno di legge in discussione al Senato la norma relativa al Tutor, affinché il sistema che ha fatto registrare ottimi risultati sul fronte della sicurezza stradale (-40% di morti sulle tratte sperimentate) venga imposto mediante decreto legge su tutta la rete autostradale.

ADOC, ADUSBEF, CODACONS e FEDERCONSUMATORI hanno inoltre bocciato senza appello alcune innovazioni contenute dal ddl sulla sicurezza stradale, specie quella relativa alla patente a 16 anni, e hanno chiesto di non concedere alcun bonus sui punti patente degli italiani, al fine di rilanciare gli effetti benefici del sistema della patente a punti. Altra richiesta dei consumatori al Ministro quella relativa al miliardo di euro che in base al ddl deve essere destinato alla rimozione delle barriere autostradali. ?Riteniamo giusto sostituire subito quelle fatiscenti o pericolose, senza però sprecare denaro per le barriere che risultano a norma e sufficientemente sicure ? sostiene Rienzi – così da utilizzare i fondi restanti per installare i tutor in tutta Italia?.

Anche questa estate poi assieme ad Adoc e altre associazioni il Codacons verificherà la qualità del servizio autostradale, registrando le opinioni e le lamentele degli utenti, ai quali verrà regalato un caffé per ogni questionario compilato.

Nel corso della conferenza stampa, infine, il Presidente Carlo Rienzi ha lanciato lo slogan ?FACCIAMO DELL’ESODO UNA FESTA?, perché il prossimo esodo estivo non sia la solita strage sulle strade italiane ma un momento di gioia per tutti i cittadini in viaggio verso le località di villeggiatura.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito