MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Saldi, scatta oggi la “corsa all’affare”

3 Gennaio 2009


Come a novembre si uccideva il maiale, in gennaio si dà il colpo di grazia alla tredicesima, ovvero a quel poco che ne resta dopo il salasso dei regali natalizi e delle libagioni sansilvestrine. Oggi a Brescia scattano i saldi, in obbedienza a un calendario dello shopping «di riparazione», che fissa per questo sabato 3 gennaio l’apertura delle liquidazioni, nei negozi di abbigliamento e non. C’è tempo fino al 3 marzo per approfittare degli sconti, che saranno in media del 15 fino al 30 per cento o più. Le organizzazioni dei consumatori, ma anche quelle dei commercianti bresciani, fra l’altro consigliano di diffidare di ribassi superiori: se il saldo supera il 30%, dicono, può voler dire che c’è «puzza di bruciato», che il prezzo è stato prima gonfiato e poi super-scontato, ma solo di nome e non di fatto. Le stesse organizzazioni dei commercianti, inoltre, ricordano attualizzandolo, il vecchio adagio secondo cui chi tardi arriva male alloggia: in questi tempi di vacche magre tanta è l’attesa per i saldi, affermano, che la corsa ai negozi sarà immediata sin dalle prime ore di questa giornata. Cosicchè la merce migliore, e le taglie più diffuse, saranno spazzate via dagli scaffali nei primi dieci giorni di saldi, ben prima della scadenza ufficiale del 3 marzo. Tredicesima addio, dunque, ammesso che ne resti qualcosa. Per chi ha avuto la previdenza, o la possibilità, di conservare qualche freccia al proprio arco, l’occasione è imperdibile. Dovranno però perderla in parecchi, purtroppo, a giudicare dalle stime delle associazioni dei consumatori.  Secondo il Codacons nazionale, infatti, solo il 50 per cento delle famiglie italiane ha davvero nel borsellino i soldi per fare acquisti in questo momento, per una spesa pro capite che non supererà, di media, i 120 euro.
 

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito