MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

?GRANDE FRATELLO:LA MAGISTRATURA INDAGA PER LE TELEFONATE?

11 Novembre 2000


Prosegue a tappe forzate l’indagine penale della Magistratura milanese (mentre la Procura di Roma, come sempre, cui pure l’esposto del CODACONS era stato inviato, tace) sulla vicenda delle telefonate per scegliere il soggetto ?nominato? , telefonate che furono del tutto inutili, anche se ben pagate agli organizzatori, per la scelta della prima esclusa. Il sostituto procuratore Prete della Procura milanese sta interrogando tutti i soggetti coinvolti nella vicenda. Proprio ieri l’Ispettore Del Sette del Commissariato di Roma Prati ha interrogato il Presidente del Codacons avv. Carlo Rienzi che avrebbe ? da indiscrezioni emerse ? segnalato che la società che organizza tutto il programma e anche la raccolta delle telefonate non è Mediaset, ma una società romana , la Aran Endemol. A questa società ora il CODACONS ha chiesto di specificare dove sia collocato il call-center che raccoglie le telefonate e il nome del notaio che controllerebbe tale raccolta.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito