MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons su Milano risparmio energetico proposta al Sindaco

11 Marzo 2022


Comunicato Stampa
Cronaca Milano
Venerdì 11 Marzo 2022

MILANO: RISPARMIO ENERGETICO E INQUINAMENTO ATMOSFERICO, IL CODACONS CHIEDE AL COMUNE DI MILANO MISURE URGENTI

TARGHE ALTERNE, LIMITE DI VELOCITA’ IN CITTA’ A 30 KM/H E DOMENICHE A PIEDI, OLTRE ALL’ESTENSIONE DELLE AREE PEDONALI E CICLABILI

PER L’ASSOCIAZIONE LA SITUAZIONE E’ GRAVE E SERVONO CONTROMISURE IMMEDIATE

Cronaca Milano: per il Codacons servono immediatamente contromisure efficaci per il risparmio energetico considerata la situazione europea e globale, che ha portato ad un’impennata dei costi per le famiglie italiane.
Ma non solo. Il clima non particolarmente favorevole ha contribuito a rendere i capoluoghi, e soprattutto Milano, particolarmente inquinati, con i limiti annuali previsti dalla Comunità Europea che sono stati in parte già superati dopo poco più di 3 mesi dall’inizio dell’anno.
Codacons: “La situazione non è facile e servono interventi immediati; la politica e la pubblica amministrazione non possono rimanere a guardare mentre le famiglie italiane faticano sempre di più a far fronte alle spese di tutti i giorni – tra i rincari per l’energia elettrica ed il gas, ed il costo della vita sempre più elevato – denuncia il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli – per questo chiediamo misure immediate:
– Limite di velocità in città limitato a 30 Km/H;
– Domeniche a piedi;
– Potenziamento dei mezzi pubblici cittadini;
– Estensione delle aree pedonali;
– Incremento ed estensione delle piste ciclabili in città.
Ufficio Stampa Codacons Lombardia: 346/6940183
consulenze@codaconslombardia.it– 02/29419096 

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito