MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Como su allontanamento mendicanti dal centro di Mariano

1 Dicembre 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca Como

GIOVEDI 1 DICEMBRE 2022

IL COMUNE DI MARIANO CHIUDE IL CENTRO STORICO AI MENDICANTI

IL NUOVO REGOLAMENTO DI POLIZIA INTRODUCE IL DIVIETO DI ELEMOSINA MA NON PREDISPONE DELLE CASA D’ACCOGLIENZA. IL PROBLEMA VIENE SOLAMENTE SPOSTATO ALLA PERIFERIA

IL CODACONS INVIA DIFFIDA COMUNE: INACCETTABILE AFFRONTARE IL DRAMMA DELLA POVERTA’ A SUON DI ALLONTANAMENTI E DASPO URBANI.

 

Fa discutere il nuovo regolamento di polizia che introduce il divieto elemosina nelle zona del centro di Mariano, i “molesti” potranno essere allontanati per 48 ore dall’area, in caso di recidiva scatterà il DASPO.
Il provvedimento ha causato forti reazioni da parte della minoranza che ne denuncia l’assurdità sia dal punto di vista etico, morale e giuridico.

Il Codacons chiede che il Comune intraprenda delle politiche serie predisponendo degli alloggi sul modello dei centri di accoglienza per i senza fissa dimora, come già accade in diverse realtà lombarde.

“Infatti – afferma il Presidente Marco Donzelli – introdurre misure di allontanamento e DASPO, oltre che avere un impatto significativo sulla qualità di vita di chi già versa in condizioni precarie, non risolve il problema della povertà spostandolo semplicemente dalle zone che attraggono più visitatori a quelle residenziali e incrementando ancora di più i disagi e la tensione sociale.”

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito