MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

VACANZE: PRIMI DISAGI PER I TURISTI ITALIANI DIRETTI ALL’ESTERO

24 Luglio 2007










Iniziate col piede sbagliato le vacanze di circa 150 turisti in partenza ieri dall’aeroporto di Fiumicino, e diretti a Fuerteventura.

Allo scalo romano i passeggeri hanno scoperto infatti che il loro volo (8155 della LTE International Airways delle ore 18:45), per motivi sconosciuti era stato cancellato. Dopo un primo momento di sconcerto, rabbia e, alla fine, rassegnazione, i vacanzieri vengono trasferiti all’Hotel Hilton, dove hanno trascorso la notte, prima di riuscire ad imbarcarsi solo questa mattina alle ore 5:30, quasi undici ore dopo l’orario previsto!

Molti dei circa 150 passeggeri del volo ? spiega il Codacons ? hanno così perso una notte di vacanza a Fuerteventura, pur avendo già regolarmente pagato l’albergo. Chi li risarcirà di tale danno?

Il Codacons, denunciando la vicenda, chiede al vettore aereo e ai tour operator coinvolti, di risarcire ciascun passeggero con 500 euro di indennizzo, per i danni materiali (la notte di vacanza persa) e per quelli morali (danno biologico) derivanti dal ritardo della partenza dell’aereo, dallo stress, dalla delusione, ecc.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito