MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

TAMPONAMENTO TRA TRENI, INTESACONSUMATORI: FERROVIE ALLO SFASCIO

20 Dicembre 2005








Ancora un gravissimo incidente ferroviario le cui cause sono al momento ignote.

L’episodio odierno ? afferma Intesaconsumatori (Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori) ? a cui vanno aggiunti i quotidiani ritardi dei treni, il pessimo servizio offerto, la soppressione di molti interregionali e gli aumenti occulti delle tariffe registrati con gli Intercity Plus, dimostra come le Ferrovie italiane siano allo ?sfascio?.

E’ indispensabile ? sostengono le 4 associazioni ? un riammodernamento della rete ferroviaria italiana, caratterizzata da strutture oramai obsolete che facilitano il verificarsi di guasti e incidenti.

In un paese civile, quando avvengono questi fatti, i vertici delle aziende coinvolte si dimettono. Lo stesso dovrebbe avvenire in Italia.

Intesaconsumatori invita anche i passeggeri dei due treni a chiedere un pesante risarcimento a Trenitalia, per i danni morali e materiali subiti.

Questo è l’ultimo grave episodio che segue la mancata manutenzione e pulizia delle carrozze. Ieri una ragazza è stata punta da uno scorpione che si è aggiunto allo zoo di Trenitalia formato da zecche e topi. E tutti i viaggiatori combattono quotidianamente con ritardi che ormai sono considerati di routine, cosa che crea problemi all’economia del paese (pendolari) e che non trova soddisfazione in un abbassamento delle tariffe come risarcimento del disservizio permanente e irrisolto.






Intesa



Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito