MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Sotto l’albero a tutta tecnologia

22 Dicembre 2008


Si spenderà forse un po’ meno per mangiare, si rinuncerà a qualche eccesso, ma un regalo hi-tech sotto l’albero non mancherà. La crisi non sembra ancora intaccare il settore della tecnologia, che per il Natale si conferma stabilmente in crescita.  Anche il Codacons registra il segno positivo e rileva che i prezzi, al contrario di altri tipi di prodotti, sono mediamente in calo. Il trend positivo, già stabile da tempo, si era accentuato prima in Usa, dove all’indomani del giorno del ringraziamento folle virtuali si erano riversate nei siti di shopping online per cominciare a fare i propri acquisti natalizi. I prodotti più richiesti sono stati i netbook, i televisori LCD e al plasma, seguiti dai computer portatili. Ma a tirare più di tutti, ancora una volta, è il settore dei videogiochi, tanto col reparto hardware che con quello software. L’Esa ha pubblicato dati che parlano di un incremento del 30% rispetto allo scorso anno. La Microsoft, che produce la famosa consolle Xbox360, ha annunciato un +272% delle vendite nel 2008, dato che la pone come la casa con la maggior crescita rispetto ai competitor Nintendo Wii e Sony PlayStation 3, anch’essi comunque con percentuali ampiamente positive. Gli italiani si mostrano i consumatori più oculati in Europa secondo uno studio Deloitte, che mette in luce come nello Stivale si usi internet troppo poco per effettuare gli acquisti ma in misura maggiore alla media per confrontare prezzi e scoprire pregi e difetti dei prodotti adocchiati. E secondo Seat Pagine Gialle tali prodotti sono sempre più quelli hi-tech (+17%). Dal loro portale risulta che le ricerche si convoglino soprattutto sui cellulari, che restano un prodotto adorato dagli italiani, seguiti da videogiochi e televisori al plasma. Risulterebbero invece in calo i doni più classici (-18%) e i capi d’abbigliamento (-13%), mentre tirano i libri: le ricerche relative alla voce «librerie» risultano in aumento del 30%. Un motivo del successo dell’hi-tech potrebbe essere trovato nella grande diversificazione dei prodotti. Dai giocattoli ai gadget che non servono a niente ma che sono tanto simpatici, dalle discutibili utilità da ufficio, come i minifrigoriferi da lattina che si attaccano alla presa USB del PC, ai capi d’abbigliamento, come la maglietta che si illumina segnalando la presenza di una connessione wi-fi disponibile. Ma anche tanti prodotti utili e ai quali siamo sempre più vincolati nella vita di tutti i giorni. Insomma, ce n’è per tutti i gusti e per tutte le tasche.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito