MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

PATENTE PUNTI: TANTE MULTE, MA UN COMUNE SU DUE NON LI TOGLIE

14 Giugno 2007








Se confermati, i risultati dell’inchiesta del settimanale L’Espresso sulla patente a punti, sono a dir poco allarmanti ? afferma il Codacons ? Quando si parla di sicurezza stradale e rispetto del Codice della Strada, il rigore dovrebbe essere massimo, ed è inconcepibile che la decurtazione dei punti patente non venga comunicata al Ministero dei trasporti.

Per questo motivo l’associazione annuncia la presentazione di un esposto a 102 Procure della Repubblica di tutta Italia, in cui si chiede di accertare l’operato dei Comuni e verificare quante decurtazioni di punti patente non siano state comunicate al Ministero o agli enti a ciò preposti, e valutare eventuali fattispecie come omissione di atti d’ufficio e attentato alla sicurezza dei trasporti.

?La mancata riduzione dei punti ? conclude il Presidente Codacons, Carlo Rienzi ? fa perdere al sistema della patente a punti il suo valore educativo e di deterrente, che nei primi anni di applicazione ha fatto registrare risultati più che positivi sul fronte della sicurezza stradale?.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito