MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

METRO: INDAGINE DEL CODACONS SULLE MACCHINETTE AUTOMATICHE DISTRIBUTRICI DI BIGLIETTI

3 Agosto 2007


Il Codacons ha effettuato nei giorni scorsi una indagine a campione presso le stazioni della linea A e della linea B della metropolitana romana, per verificare il funzionamento e l’efficienza delle macchinette automatiche distributrici di biglietti. Ebbene, all’interno di 9 stazioni scelte a campione e monitorate, il 38% delle emettitrici è risultato guasto o non funzionante.

Nel dettaglio:



Codacons


Su 45 macchinette ? afferma il Codacons ? ben 17 sono risultate fuori uso, ossia quasi il 38% del totale. Un dato eccessivamente elevato, e che crea disagi agli utenti, soprattutto nelle ore di punta, quando si creano file davanti le emettitrici funzionanti e nei pressi delle stazioni non vi sono tabaccai o edicole dove acquistare i ticket.
?In questi casi ? afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi ? consideriamo ingiuste le multe inflitte ai passeggeri non in possesso del biglietto, e riteniamo andrebbero aperti i varchi permettendo agli utenti di utilizzare i convogli gratuitamente, fino al ripristino del corretto funzionamento delle macchinette distributrici. I passeggeri che ricevono contravvenzioni quando le emettitrici sono fuori uso, infatti, possono fare ricorso dimostrando l’impossibilità di acquistare il biglietto nei pressi della stazione metropolitana?.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito