MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

LO SPOT DEL GOVERNO SULLE GRANDI OPERE FINISCE ALL`ANTITRUST

23 Gennaio 2006







Inutile perdere tempo a descrivere nel dettaglio il nuovo spot del Governo del quale ci stiamo occupando, considerato che non si può non averlo visto, dato che il ministro Lunardi ed il presidente Berlusconi hanno pensato bene di bombardare tutte le televisioni dalla mattina alla sera con l`elenco delle grandi opere fatte. Il record di invasione si è probabilmente raggiunto ieri, quando l`Italia è stata rasa al suolo con un numero di passaggi televisivi senza precedenti per un pubblicità “progresso“.

Il Codacons ha deciso di presentare un esposto per pubblicità ingannevole all`Autorità Antitrust. Lo spot, infatti, tende a far credere ai cittadini che le opere mostrate siano state completate dal Governo. Nulla di più falso. Un solo esempio. Quando si mostra la scritta relativa al passante di Mestre si mostra un tratto autostradale percorso da innumerevoli auto. Peccato che per il passante di Mestre siano stati approvati solo il 60% dei progetti esecutivi stralcio, e siano stati realizzati solo 8 Km sui 32 previsti, 8 Km ovviamente non percorribili da nessuno.

L`unica parte veritiera dello spot è quando, dopo aver detto che stanno lavorando per noi, si aggiunge che stanno lavorando anche per i nostri figli. Anche in questo caso, però, si omette di specificare che stanno lavorando per i figli che devono ancora nascere.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito