MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

INFLAZIONE: A GENNAIO IN SALITA A +2,2%

3 Febbraio 2006








L’Istat continua a fotografare una ?realtà virtuale?, che oramai non inganna più i consumatori italiani, i quali subiscono aumenti assai superiori rispetto a quelli prospettati dall’istituto di statistica. Così Intesaconsumatori (Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori) commenta le stime preliminari dell’inflazione a gennaio.


Il vero impoverimento delle famiglie ? afferma Intesaconsumatori ? non è quello misurato dall’Istat, ma è rappresentato dai 60 miliardi di euro (oltretutto serviti a far lievitare affitti e costi di acquisto delle abitazioni, provocando ricadute pesantissime sui cittadini per le spese di affitti e mutui) trasferiti forzatamente dalle tasche dei cittadini a quelle di coloro che hanno fatto prezzi e tariffe.

Il nuovo Governo che verrà ? proseguono Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori ? dovrà necessariamente mettere mano ad una statistica che allo stato attuale potrà pur essere funzionale ai governanti di turno, ma che nei fatti non aderisce minimamente ai bisogni dei consumatori, impoveriti al punto tale da raddoppiare gli affari di coloro che operano nel settore del credito al consumo, business che dimostra più di qualsiasi statistica edulcorata i disagi delle famiglie italiane.





Intesa


Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito