MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

IL CODACONS HA DEFINITO UN PIANO DI AGGIORNAMENTO DEGLI IMPIANTI DI DEPURAZIONE ACQUE REFLUE;

19 Dicembre 2008


Il Codacons ha definito un piano di aggiornamento degli impianti di depurazione acque reflue in esercizio in ambito regionale, avviando diverse ricognizioni anche per dare corso alla recente sentenza della Corte Costituzionale n. 335/08 sull’indebita inclusione in bolletta degli oneri di depurazione laddove detti impianti non esistano o non siano funzionanti od operino con discontinuità. Anche in considerazione dell’aggiunta dell’IVA su tale tributo perchè non dovuta.
Oggi è stata la volta della SIIS di Salerno. La delegazione dei tecnici Codacons guidata dal prof. Marchetti accompagnato dal Dott. De Nicolais e dal Dott. Sergio Barletta, è stata accolta con evidente interesse dal personale dirigente responsabile della conduzione del depuratore nella zona industriale e dalla cordiale ospitalità del suo CEO affiancato dallo staff dei collaboratori.
L’impianto è apparso efficiente, perfettamente funzionante e tale da tranquillizzare i responsabili del CODACONS.
Il controllo del CODACONS proseguirà nei confronti di tutti i Comuni della Campania al fine di valutare quali Comuni sono in regola con gli impianti e quali, non in regola, sono obbligati alla restituzione del canone di depurazione percepito indebitamente e della relativa IVA.

Presidente Codacons Campania
Prof. Enrico Marchetti

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito