MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

DECRETO BRUNETTA: BENE PER IL CODACONS RIVEDERE LE NORME SULLE VISITE FISCALI

16 Dicembre 2008


Il Codacons promuove a pieni voti la disponibilità del Ministro della Funzione Pubblica, Renato Brunetta, a rivedere alcuni aspetti del suo decreto relativi alle visite fiscali dei dipendenti pubblici in caso di malattia.
“Si tratta certamente di una buona notizia, frutto delle proteste dei dipendenti pubblici e del CO.F.O. – afferma il Presidente Codacons, Carlo Rienzi – Ora il Ministro si mostri disponibile a fare dietrofront sulla norma che punisce i dipendenti che si ammalano, togliendo loro centinaia di euro nei primi giorni di malattia. Norma che ha portato i cittadini a recarsi a lavoro anche con la febbre alta, e che non ha certo migliorato il servizio reso all’utenza. La strada che Brunetta deve seguire per garantire l’efficienza della pubblica amministrazione – prosegue Rienzi – è quella di licenziare chi truffa lo Stato attraverso false malattie, sospendendo anche i medici che concorrono nell’illecito. Così facendo si eviterebbe di punire chi si ammala senza alcuna colpa”.
Intanto domani il Tar del Lazio discuterà i ricorsi presentati dal CO.F.O. (Comitato Fannulloni Operosi), e appoggiati dal Codacons, contro le circolari con le quali il ministro Brunetta ha dato attuazione alla legge in materia di assenteismo sul lavoro per malattia.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito