CuriosaMente – Acciuffa la truffa

È fondamentale tenere conto del contesto in cui viviamo oggi, dominato da Internet e dai suoi servizi che stanno diventando una componente sempre più rilevante nella vita quotidiana di tutti. È ormai innegabile come l’utilizzo di questo strumento stia cambiando la vita della più ampia fascia della cittadinanza e ogni anno è sempre maggiore il numero delle persone che svolgono la maggior parte delle attività, o si avvalgono di servizi, online. Il target si sta gradualmente ma costantemente espandendo, e tra pochi anni coinvolgerà tutte le fasce di età e quindi la totalità della cittadinanza.

CuriosaMente – Acciuffa la truffa, un ciclo di tre incontri organizzati dalla Biblioteca di Ateneo e dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Milano-Bicocca in collaborazione con il Codacons nell’ambito dell’omonimo progetto attivato da Regione Lombardia, si propone di educare il maggior numero possibile di cittadini sulle modalità di svolgimento delle truffe più comuni, ponendo attenzione al canale più utilizzato nella società moderna: quello online.

Come in ogni circostanza che riesca a coinvolgere un così vasto numero di individui, la rete è divenuta sempre più appetibile per chi volesse indebitamente trarne profitto e, di fatto, le occasioni per mettere in atto truffe si sono moltiplicate nel corso degli anni. Si contano ormai decine di categorie di truffe differenti, che spaziano dalla sottrazione di denaro alla sottrazione di dati sensibili, e per il comune cittadino risulta spesso difficoltoso tutelarsi, sia a causa di veri e propri limiti nelle conoscenze di tali mezzi, sia per la poca attenzione mediatica che viene loro riservata.

L’obiettivo generale di questo ciclo di incontri è portare all’attenzione del consumatore in quali pericoli potrebbe incorrere qualora mantenga un’attitudine superficiale e bonariamente ingenua nell’approccio quotidiano agli strumenti della rete.

 

Tutti gli incontri saranno fruibili online in diretta streaming.

A chi avrà preso parte a tutti e tre gli appuntamenti, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 
Programma

Mercoledì 17 marzo – ore 17:30

“Imparare a riconoscere le truffe online”

RELATORI:

Dott. Davide Carlo Sibilio (Consulente Legale Codacons Lombardia, membro della Commissione Consiliare B, Servizi Postali Assicurativi e finanziari presso il Ministero dello Sviluppo Economico);

Prof.ssa Diana Cerini (docente di Diritto Privato Comparato e Business and Consumer Contracts in a global prospective);

Prof. Andrea Rossetti (docente di Filosofia del Diritto e Informatica giuridica).

 

Lunedì 22 marzo – ore 17:00

“Cos’è la pubblicità ingannevole?”

RELATORI:

Dott. Stefano Tiberga (Consulente Legale Codacons Lombardia, Responsabile Dipartimento Viaggi e Turismo Codacons Nazionale)

Dott. Nicola Castiglioni (Consulente Legale Codacons, Referente Legale sede provinciale Codacons Brescia)

Prof.ssa Benedetta Carla Angela Maria Ubertazzi (ricercatrice di Diritto dell’Unione Europea)

Prof.ssa Mariangela Ferrari (docente di Diritto dei consumatori e Istituzione di Diritto Privato)

 

Martedì 30 marzo – ore 17:00

Come individuare le frodi alimentari ed evitarle

RELATORI:

Avv. Valentina Danza (Avvocato iscritto all’Ordine degli Avvocati del Foro di Milano, Consulente legale Codacons Lombardia, Coordinatrice Associazione Codacons Nazionale Nord, Membro del Comitato Regionale per la Tutela dei Diritti dei Consumatori e degli Utenti presso Regione Lombardia, Referente Dipartimento progetti Codacons Lombardia)

Prof.ssa Roberta Dameno (ricercatrice di Sociologia del Diritto)

 
Sarà possibile seguire gli eventi…
  • su WebEx (obbligatorio per ottenere l’attestato di partecipazione) 
  • su YouTube
  • su Facebook

PARTECIPATE NUMEROSI

Ulteriori dettagli saranno forniti a ridosso di ogni incontro.