MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

UMTS:IL CODACONS SI OPPPONE ALLO SCONTRO FRA IL MINISTERO DELLE COMUNICAZIONI E QUELLO DELL’AMBIENTE

14 Aprile 2001


Il CODACONS apprende oggi delle divergenze che ci sarebbero fra il Ministero delle Comunicazioni e quello dell’Ambiente sulla gestione dei fondi umts per il monitoraggio dell’inquinamento elettromagnetico.
Un giro di affari che le aziende del settore valutano in oltre 80 miliardi. Lo scontro tra i due ministeri, che vede in gioco anche la possibilità di gestire il settore delle frequenze, sta portando ad un blocco nella rete di rilevamento nazionale, con la quale è possibile individuare la violazione delle leggi in materia di elettrosmog. Il CODACONS si oppone a tale scontro che va a solo svantaggio dei cittadini costretti a vivere sotto le antenne e afferma la necessità che i fondi siano gestiti dal Ministero dell’Ambiente di comune accordo con le associazioni ambientaliste.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito