MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

TRENORD: TRENI RAFFREDDATI COME IN ESTATE

26 Ottobre 2011


COMUNICATO STAMPA DEL 26-10-11

TRENORD: TRENI RAFFREDDATI COME IN ESTATE

 

CODACONS CHIEDE UN BONUS PER CHI VIAGGIA AL FREDDO

 

Viaggiare con l’aria condizionata fredda è il sogno dei pendolari, ma d’estate, non certo di questi tempi. Invece sono ormai molte le segnalazioni dei consumatori costretti a viaggiare con aria condizionata al massimo, fredda. Non sappiamo se perché è rotto l’impianto di climatizzazione o perché viene regolata la temperatura come se si fosse in estate. Il fatto è che viaggiare al gelo non è piacevole ed i malanni sono in agguato.

L’ultima segnalazione è pervenuta ieri per la linea Lodi-Milano. Il treno delle ferrovie Trenord in partenza da Lodi alle 10 e 53 ed in arrivo a Milano Rogoredo alle 11 e 25 era una ghiacciaia.

“Chiediamo che Trenord preveda, come fa Trenitalia e come fanno tutte le società di treni dei Paesi sviluppati, nel caso di impianto di climatizzazione non funzionante, un bonus almeno pari al 25% del prezzo del biglietto o, in caso di abbonamenti, che ci sia uno sconto su quello del mese successivo, così come avviene per i ritardi” ha dichiarato il presidente del Codacons, Marco Maria Donzelli.

“E’ incredibile ed inaccettabile che i pendolari lombardi abbiano avuto quest’anno un aumento del prezzo dei biglietti del 23% ed il servizio, invece di migliorare, continui a peggiorare” ha concluso Donzelli.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito