MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

STANGATA DI 3 MILIARDI PER LE AZIENDE TRA GAS ED ENERGIA ELETTRICA

30 Marzo 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca Brescia

Mercoledì 30 marzo 2022

STANGATA DI 3 MILIARDI PER LE AZIENDE BRESCIANE TRA GAS ED ENERGIA ELETTRICA

DOVEROSO VERIFICARE SE GLI AUMENTI IN BOLLETTA SIANO LEGITTIMI

L’ASSOCIAZIONE ATTIVA IL SERVIZIO “CODACONS BOLLETTE PAZZE” PER GESTIRE LE SITUAZIONI DI EMERGENZA: PER INFO 02.29419096 O INFO@CODACONSLOMBARDIA.IT

Cronaca Brescia: gli effetti dei rincari di energia elettrica e gas pesano come macigni sulle casse delle famiglie. Ma anche delle imprese, che costituiscono il nostro tessuto economico principale. Una spina dorsale produttiva che però è minacciata dalle bollette pazze di questi periodi.

Come evidenzia Confindustria, la stangata sarebbe da quasi 3 miliardi solo nel bresciano. Se i costi medi del primo trimestre 2022 fossero confermati per l’intero anno, solo per l’energia elettrica l’industria bresciana pagherebbe 2,1 miliardi di euro rispetto ai 447 milioni del 2019, al netto di oneri: si tratta di un incremento del 375%. Per il gas, l’aumento sarebbe ancora più pesante: la bolletta per il sistema industriale sarebbe di 954 milioni rispetto ai 139 del 2019, il 584% in più. Per la sola manifattura il costo dell’energia elettrica passerebbe dai 253 milioni del 2019 a 1,2 miliardi del 2022. Con l’inflazione in aumento (+5,5%) e col rischio che molte aziende chiedano la cassa integrazione, sono migliaia le famiglie a rischio.

Il Codacons per arginare il fenomeno attiva il servizio “CODACONS BOLLETTE PAZZE” imprese e famiglie, al fine di verificare la legittimità delle bollette di gas e luce. Per informazioni è possibile contattare lo 02.29419096 o scrivere a INFO@CODACONSLOMBARDIA.IT

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito