MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

SOSPETTO CASO DI SINDROME DELLA MUCCA PAZZA: IL CODACONS CHIEDE DI NON ABBASSARE MAI LA GUARDIA

25 Ottobre 2005






Caso di Catanzaro. In attesa delle analisi dell`Istituto Superiore di Sanità, per verificare se si tratta di un caso di sindrome della mucca pazza o della malattia di Creutzfeldt Jakob, il Codacons invita a non abbassare mai la guardia e a non diminuire il numero dei controlli per la Bse.

Come spesso accade in Italia, infatti, quando l`attenzione di autorità e media si sposta, in questo caso sul rischio aviaria, si riducono i controlli in altri campi. Le ragioni sono molte: scarsità di personale, scarsità di fondi?
La riduzione dei casi di Bse registrati sia in Italia che in Europa, e l`innalzamento dell`età dei capi contaminati, sono dati sicuramente positivi, che non debbono però indurre ad una riduzione della sorveglianza.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito