MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

SICUREZZA STRADALE: ASSURDA LA LEGGE SULLA VELOCITA` IN CITTA`

17 Novembre 2005









Intesaconsumatori critica il provvedimento, contenuto nel decreto legge approvato ieri alla Camera, che prevede la non penalizzazione sui punti patente per chi, in città, supererà alla guida il limite di 50 km/h, e fino a 70km/h.

Questa innovazione ? sostengono Adoc, Adusbef, Codacons e Federconsumatori ? è semplicemente assurda. E’ noto infatti come la maggior parte degli incidenti gravi avvenga proprio nei centri urbani, e spesso a causa dell’elevata velocità. Non penalizzare con la decurtazione dei punti patente chi supera i 50 km/h, vuol dire incentivare la velocità sulle strade. Se si considera poi che per vedersi tolti i punti patente gli automobilisti dovrebbero ?sfrecciare? a 80 o 90 km/h nella vie cittadine, allora il rischio di incidenti gravi e decessi aumenta grazie a questo provvedimento, poiché all’aumentare della velocità (conseguentemente alla diminuzione della punizione) cresce il numero delle vittime della strada.

Secondo IntesaConsumatori è comunque necessaria una revisione e un adeguamento della segnaletica stradale nelle città italiane affinché questa sia improntata alla sicurezza, resa credibile agli occhi dei cittadini e non apposta nelle strade dalle amministrazioni comunali solo per far cassa.





Intesa



Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito