MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons Brescia: rivolta dei cittadini di Gavardo contro le vibrazioni

20 Maggio 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca Brescia

Venerdì 20 maggio 2022

LA RIVOLTA DEI CITTADINI DI GAVARDO CONTRO LE VIBRAZIONI

FONDERIA MORA INCUBO NOTTURNO: RILEVAZIONI ESTESE A SEI AZIENDE

IL CODACONS FA ESPOSTO IN PROCURA: GRAVE LESIONE DELLA QUALITA’ DELLA VITA DEI CITTADINI

 

 

Cronaca Brescia: si provvederà nel breve ai rilievi nelle case attorno alla Fonderia Mora di Gavardo per misurare le vibrazioni.
Mercoledì mattina i tecnici di Arpa sono stati da alcuni residenti per concordare l’avvio dei rilievi, che saranno effettuati di notte. “Saranno solo per le vibrazioni a pavimento, però – sottolinea il Gruppo cittadini residenti nelle zone limitrofe alla fonderia – che noi non percepiamo, mentre sentiamo quelle di vetri e porte”.
L’analisi sarà estesa alle 6 aziende della zona a processo produttivo notturno come richiesto dal Comune, anche se Arpa aveva già individuato la fonte delle vibrazioni nel sopralluogo notturno effettuato il 19 ottobre.

Il 2 dicembre il dipartimento di Brescia, guidato da Fabio Cambiell, aveva infatti scritto alla ditta segnalando che “la coincidenza temporale delle segnalazioni pervenute lascia supporre che all’origine delle vibrazioni ci siano le operazioni di sterratura” e per tanto “si rende necessario che la ditta identifichi e risolva le cause delle vibrazioni”.

Si vedrà cosa emergerà ora dal nuovo monitoraggio, anche se i cittadini temono che sia un’altra inutile perdita di tempo.

Il Codacons, data la gravità della situazione, fa esposto in Procura per la grave lesione della qualità di vita dei cittadini.
Indirizzo e-mail: consulenze@codaconslombardia.it
Ufficio stampa Codacons Lombardia: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito