MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

MILANO ED AREA C: FORSE RICORSO RESPINTO

7 Novembre 2012


COMUNICATO STAMPA DEL 7-11-12

 

MILANO  ED AREA C: FORSE RICORSO RESPINTO

 

CODACONS ANNUNCIA NUOVO RICORSO AL TAR CONTRO AREA C: VA ESTESA A TUTTA LA CITTA’

 

Milano. Il ricorso contro Area C sarebbe stato respinto, secondo le prime indiscrezioni. “Una buona notizia, se fosse confermata” ha dichiarato il presidente del Codacons, avv. Marco Donzelli. “Se il ticket fosse stato congelato avrebbe prevalso l’interesse economico di un singolo sulla tutela della salute di tutti i cittadini. Ma ora non ci basta non aver fatto passi indietro. Dobbiamo fare passi avanti!” ha proseguito Donzelli.

“Per questo abbiamo deciso di presentare un nuovo ricorso al Tar contro il Comune di Milano e l’Area C, ma questa volta con l’obiettivo opposto: quello di ottenere l’estensione del ticket a tutta la città. L’Area C, infatti, ha dimostrato di poter ridurre gli inquinanti, ma l’effetto è limitato ad un’area troppo circoscritta. Anche chi abita fuori dalla cerchia dei Bastioni ha diritto di respirare aria più pulita. Non è un cittadino di serie B. Occorre parità di trattamento tra tutti i milanesi ed è un diritto di tutti la tutela della salute. Ecco perché l’Area C va estesa a tutto il territorio della città” ha concluso Donzelli. 

Per tutte queste ragioni il Codacons ha deciso di impugnare al Tar le delibere sull’Area C in modo da ottenere la sua estensione o, in alternativa, due aree Ecopass, quella attuale ed una all’ingresso di Milano, in modo da stoppare le auto anche all’altezza dei parcheggi di corrispondenza.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito