MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

IL PROF. EMILIO DE LIPSIS, CONSULENTE MEDICO DEL CODACONS, HA RIBADITO NELLA TAVOLA ROTONDA

24 Febbraio 2001


Non bastano più le generiche e contraddittorie dichiarazioni di sicurezza del Ministro Veronesi e del Sottosegretario Ombretta Fumagalli. La gente giustamente e pacatamente volta le spalle alle autorità politiche e alle istituzioni, colpevoli di pensare più alle elezioni che alla salute della gente. La priorità numero uno, ha ribadito il Prof. De Lipsis, deve essere la sicurezza alimentare. Neppure una vita umana deve essere persa né oggi né nel futuro per questa malattia. Le parole di Veronesi che il pericolo della ?mucca pazza? per gli esseri umani è equivalente al fumo di una sigaretta in un anno non sono degne né di un Ministro, né di uno scienziato. Alla tavola rotonda il Codacons ha rivolto un appello, raccolto dal Presidente della Confagricoltura Bocchini perché i consumatori, insieme con i produttori e gli allevatori facciano fronte comune per esigere la sicurezza alimentare così da superare l’attuale crisi. Le richieste del Codacons sono: – estendere i test a tutti i bovini sopra i 30 mesi e,a campione, su quelli più giovani; – rigore più stretto nell’abolizione delle farine alimentari; – controllo accurato della carne in scatola, degli omogeneizzati e degli hamburger.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito