MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons Vigevano su cani pericolosi

20 Ottobre 2021


COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Pavia

Mercoledì 20 ottobre 2021

VIGEVANO: PITBULL SBRANA E UCCIDE BASSOTTO. POCHI GIORNI FA UN EPISODIO SIMILE.

CODACONS: CI SONO RAZZE CANINE PERICOLOSE, QUESTO E’ ORMAI UN DATO DI FATTO. CHIEDIAMO CON FORZA CHE DI FRONTE AL RIPETERSI DI TALI EPISODI IL COMUNE INTRODUCA L’OBBLIGATORIETA’ DEL PATENTINO PER I PROPRIETARI COME AVVENUTO A MILANO.

Vigevano: E’ avvenuto in zona Buccella, in piena campagna, un pitbull senza guinzaglio ha aggredito e ucciso un bassotto. A due passi dall’accaduto c’era il proprietario del grosso animale, non identificato, che, lungi dall’intervenire si è dileguato. L’episodio, gravissimo, tratto dalle cronache locali non è isolato se si pensa che pochi giorni addietro un’altra aggressione si è conclusa senza il decesso del cane ma anche questa volta nel completo disinteresse del proprietario del cane aggressore.

 

Codacons: “Fortunatamente non ci troviamo a commentare l’ennesima aggressione ad una persona, ma non per questo il caso è meno grave. Questi animali, i pitbull su tutti, sono pericolosi per natura e l’unico strumento in grado di garantire la sicurezza di tutti è l’istituzione del patentino obbligatorio per i proprietari, sul modello di quanto è stato fatto dal Comune di Milano. Chiediamo formalmente al Comune di Vigevano di attivarsi in tal senso. Ricordiamo inoltre che queste vicende non devono restare impunite, da un punto di vista civile il proprietario dell’animale risponde per i danni patrimoniali e non patrimoniali causati dal cane. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale contattare il Codacons all’indirizzo codacons.vigevano@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito