MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Vigevano su allarme qrishing

28 Ottobre 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Pavia

Venerdì 28 ottobre 2022

VIGEVANO: ALLARME QRISHING, LA NUOVA TRUFFA ONLINE.

CODACONS: MASSIMA ALLERTA E IN CASO DI NECESSITA’ CONTATTATE IL NOSTRO SPORTELLO S.O.S. TRUFFE ONLINE.

Vigevano: Le truffe bancarie online si stanno evolvendo, e ora utilizzano un nuovo sistema per carpire i dati sensibili dei malcapitati cittadini: il cosiddetto “QRishing”. Questo raggiro si aggiunge alle ormai note tecniche di “phishing” (e-mail fasulle inviate, ad esempio, a nome della banca), “smishing” (sms ingannevoli inviati nella chat autentica della banca) e “vishing” (telefonata di un falso operatore bancario). Il “QRishing” ha l’obiettivo di sottrarre credenziali e dati sensibili dei conti correnti attraverso i codici “QR-Code”, cioè quelle immagini quadrate con moduli neri su fondo bianco che vediamo sempre più frequentemente su riviste e giornali o che troviamo incollate su molte vetrine di ristoranti e musei. Tali codici rappresentano l’evoluzione dei più noti e datati “codici a barre” e, inquadrati attraverso lo schermo di uno smartphone, permettono di aprire le porte a siti web, a contenuti multimediali, ma anche di effettuare pagamenti tramite app della propria banca. L’aumento dei codici QR ha indotto, quindi, i cyber criminali a inventarsi una nuova tipologia di frode digitale che si basa sulla modifica o sostituzione di un QR-Code: l’utente che scansiona il codice viene dunque diretto verso un indirizzo internet differente da quello verso cui credeva di essere condotto. Tramite link malevoli o contraffatti, senza rendersene conto la vittima viene “aggredita” nei propri dati personali, che possono poi essere utilizzati da parte dei criminali informatici.

 

Codacons: “Indispensabile informare sul punto la platea dei consumatori, posto che nuovo tipo di truffa di importazione statunitense sta mietendo vittime su vittime. Se siete rimasti vittima di questa o altre truffe online contattate lo Sportello S.O.S. Truffe online del Codacons all’indirizzo codacons.vigevano@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito