MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons su truffa sventata ai danni di un’anziana a Bregnano (CO)

25 Maggio 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca Como

Mercoledì 25 Maggio 2022

TRUFFA SVENTATA AI DANNI DI UN’ANZIANA A BREGNANO (CO)

CODACONS: FONDAMENTALE LA PREVENZIONE ATTRAVERSO UNA CORRETTA INFORMAZIONE. ECCO IL DECALOGO DELL’ASSOCIAZIONE PER EVITARE DI ESSERE RAGGIRATI

Sventata truffa ad un’anziana nel comasco. Secondo a quanto ricostruito dalle forze dell’ordine, i due malviventi, avevano contattato telefonicamente l’80enne chiedendo insistentemente quali beni preziosi avesse nel proprio appartamento, oltre il denaro che aveva in banca.
L’anziana fortunatamente ha capito che qualcosa non andava e a quel punto la nipote a seguito dell’accaduto, ha lanciato subito l’allarme sui social poiché la truffatrice che ha chiamato la nonna ha sostenuto di essere mia mamma, dicendo che le servono dei soldi per un’urgenza. Inoltre, durante la conversazione telefonica è stato chiesto alla povera malcapitata di elencare i gioielli e di indicare il valore degli stessi.
Il sindaco di Bregnano invita tutti i residenti di prestare molta attenzione.
“Purtroppo le truffe sono in continuo aumento, le vittime prese di mira sono specialmente gli anziani – commenta il Presidente del Codacons Marco Donzelli”.
Ecco il nostro decalogo per cercare di aiutare i consumatori:
1- Non aprite mai la porta di casa a nessuno senza aver prima accertato l’identità della persona in questione. Soprattutto quando questa si dimostra essere molto insistente.
2- Non aprite mai a persone che dicono di venire per conto della vostra società del gas, della luce o telefonica. Le società in questione non mandano porta a porta i propri rappresentanti se non su appuntamento.
3- Non date retta a nessuno per strada che cerchi di darvi dei consigli sul vostro denaro, spesso è una scusa per cercare un contatto.
4- Attenzione quando si utilizza il bancomat o la carta di credito, anche per i prelievi, fate massima attenzione che non vi sia nessuno nelle vicinanze.
5- Se andate a ritirare la pensione o del denaro fatevi accompagnare o comunque non fermatevi a parlare con sconosciuti.
6- Diffidate di tutti coloro che vi propongono facili guadagni o occasioni uniche e irripetibili.
7- Non fornite mai informazioni personali, come numero di telefono, dati di carte di credito o bancomat ecc.
8- Non prendete appuntamento a casa vostra con qualcuno che vi ha fermato per strada o contattato telefonicamente.
9- Non cliccate su alcun link all’interno di messaggi, SMS, whatsapp o e-mail spesso si tratta di truffe.
10- Non parlate al telefono se non conoscete esattamente l’identità della persona dall’altra parte.

Ufficio Stampa: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito