MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons su treno Milano – Lecce carro bestiame

27 Dicembre 2021


COMUNICATO STAMPA
Cronaca Lombardia e Milano
Lunedì 27 Dicembre 2021

TRENO MILANO – LECCE (Eurostar 9805 TO-LE) PIENO COME UN CARRO BESTIAME

MOLTISSIME CARROZZE CHIUSE, NESSUN DISTANZIAMENTO TRA I PASSEGGERI, SITUAZIONE OLTRE OGNI LIMITE 

CODACONS: VARIANTE OMICRON IMPAZZITA CON CONTAGI SEMPRE PIU’ ELEVATI IN LOMBARDIA E A MILANO – INACCETTABILI QUESTE SITUAZIONI, TRENORD NE DEVE RISPONDERE, ESPOSTO ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA 

Cronaca Lombardia e Milano: immagini vergognose e che creano imbarazzo quelle che arrivano dalla Stazione di Milano Rogoredo il 26 Dicembre, dove il Treno Eurostar 9805 TO-LE, è stato letteralmente preso d’assalto da una folla di persone che volevano accaparrarsi un posto.
Il risultato finale è stato che la carrozze da 1 a 5 risultavano chiuse con tutte le altre prese letteralmente d’assalto dal resto dei passeggeri, con le persone che presto si sono trovate stipate, impossibilitate a rispettare il minimo distanziamento sociale.
Codacons: “Assolutamente imbarazzante quello che si è visto e che denota un’enorme sottovalutazione da parte delle Autorità e di Trenord del fenomeno contagi in Lombardia e in tutta Italia. Non è accettabile che non si riesca a prevenire quello che è successo, considerata poi la contagiosità della variante Omicron, che ormai sta prendendo il sopravvento anche in Italia, permettere certe situazioni è un rischio che non possiamo permetterci.
Per questo motivo riteniamo opportuno presentare un esposto alla Procura della Repubblica di Milano al fine che vengano verificate eventuali responsabilità penali per l’accaduto.”
Conclude il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli.
Ufficio Stampa Codacons Lombardia: 346/6940183
consulenze@codaconslombardia.it – 02/29419096

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito