MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons su spese arretrate dell’ex coniuge

9 Giugno 2022


COMUNICATO STAMPA

 

Cronaca Lombardia

 

Giovedi 9 Giugno 2022

 

GENITORE CHIEDE ALL’EX CONIUGE LE SPESE ARRETRATE SOSTENUTE PER I FIGLI DAVANTI AL TRIBUNALE DEL DIVORZIO

 

SE UN GENITORE NON CONTRIBUISCE AL PAGAMENTO DELLE SPESE PER I FIGLI L’EX CONIUGE PUO’ RICHIEDERNE IL RIMBORSO PRO QUOTA

 

TUTTI COLORO I QUALI HANNO NECESSITA’ DI INFORMAZIONI O DI TUTELA LEGALE POSSONO CONTATTARCI AL NUMERO 02.29419096 E INFO@CODACONSLOMBARDIA.IT

 

 

La domanda che spesso ci viene rivolta da genitori separati o divorziati e’ se con la sentenza di separazione o divorzio possono recuperare le spese ordinarie e straordinarie sostenute per i figli. La risposta è si! La sentenza di separazione costituisce di per sé titolo per il recupero delle spese straordinarie per i figli.

 

E’ utile sapere che le spese ordinarie sono anche quelle prevedibili anche se occasionali, mentre le spese straordinarie sono quelle imprevedibili ed eccezionali.

 

Il credito per le spese mediche e scolastiche ordinarie sostenute per la prole a seguito di separazione coniugale, se opportunamente documentate, può essere direttamente azionato sulla base della sentenza originaria di separazione, che riguarda un credito comunque certo in origine, oggettivamente determinabile e liquidabile sulla base di criteri oggettivi.

 

Per informazioni sul tema e per ricevere assistenza legale contattate il Codacons all’indirizzo info@codaconslombardia.it o
al recapito 02.29419096.

 

Ufficio Stampa: 393/9803854

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito