MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons su raffica incidenti piste da sci

9 Gennaio 2023


COMUNICATO STAMPA 

Lunedì 9 Gennaio 2023

Cronaca Lombardia

RAFFICA DI INCIDENTI IN MONTAGNA: MORTI E FERITI GRAVI

CODACONS: POCHISSIMI I CONTROLLI, IL NOSTRO DECALOGO PER LA SICUREZZA

SEGNALATECI EVENTUALI VIOLAZIONI AI NOSTRI CONTATTI: info@codaconslombardia.it – 02.29419096

Cronaca Lombardia: raffica di incidenti in montagna e sulle piste da sci, con morti e feriti gravi, l’ultimo in ordine di tempo avvenuto due giorni fa, sull’Aprica (in provincia di Sondrio) dove un giovane turista spezzino di 29 anni, è deceduto sulla pista da sci della Magnolta Inferiore, dopo essersi schiantato contro un cannone per la produzione di neve artificiale. La vittima non indossava il casco di protezione al momento dell’impatto.
Poca attenzione, scarso rispetto delle regole e della prudenza, troppo pochi i reali controlli, il Codacons punta il dita contro le principali cause degli incidenti.
Ecco alcune regole da rispettare per l’Associazione:
– Indossare tutte le protezioni necessarie: dal casco, alle ginocchiere ecc.
– Priva di scendere per una pista è necessario sapere come evitare le collisioni;
– Percorrere solamente piste che si conoscono o che sono alla propria portata;
– Attenzione alle condizioni atmosferiche, ed evitare di scendere nel caso di meteo avverso;
– Scia fuoripista solo ed esclusivamente con personale addetto;
– Porta tutto il necessario nel caso dovessi perderti o avere un incidente;
– Sapere cosa fare nel caso di incidente, chiamare i soccorsi ecc.
– Fare un’assicurazione nel caso di sinistri;
– Non sottovalutare mai i pericoli della montagna;
Qualora si dovessero ravvisare violazioni normative non esitate a contattarci ed inviarci una segnalazione ai nostri contatti.
Ufficio Stampa Codacons Lombardia: 346/6940183
Indirizzo e-mail: info@codaconslombardia.it

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito