MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons su illegittima segnalazione al CRIF

13 Giugno 2022


COMUNICATO STAMPABanche e ConsumatoriLunedì 13 Giugno 2022SEGNALAZIONE CRIF: NON BASTA L’AVVISO IN HOMEBANKING ABF CONDANNA ISTITUTO DI CREDITOTUTTI COLORO I QUALI HANNO SUBITO LA SEGNALAZIONE AL CRIF POSSONO CONTATTARCI ALL’INDIRIZZO INFO@CODACONSLOMBARDIA.IT E AL NUMERO 02.29419096

Nuova durissima pronuncia dell’ABF, che con la pronuncia n. 6696 del 28 aprile 2022 ha bacchettato gli istituti di credito in merito alle segnalazioni al CRIF (centrale rischi finanziari).
Nel caso trattato dall’Arbitro, il ricorrente evidenziava di essere stato segnalato al CRIF per ritardi nei pagamenti ma di non aver mai ricevuto da parte da parte della banca il preavviso di registrazione dei dati personali nelle Centrali Rischi Finanziari.
La banca, dal canto suo, comunicava di aver dato notizia al cliente della segnalazione con una comunicazione nell’home banking dello stesso.
L’ABF, sul punto, rilevava come, anche se tale facoltà di comunicare il preavviso di segnalazione al CRIF è stata riconosciuta dal Garante per la Protezione dei dati personali (Garante Privacy), con provvedimento n. 163 del 12 settembre 2019, deve essere necessariamente concordata con il cliente, con espressa indicazione nelle condizioni contrattuali relative ai finanziamenti sottoscritti.
Per il Presidente del Codacons Marco Maria Donzelli: “Si tratta di un’altra importante pronuncia a garanzia dei consumatori, i quali molto spesso restano vittime dei soprusi delle Banche.
Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza contattate il Codacons all’indirizzo info@codaconslombardia.it o al recapito 02.29419096”.

Ufficio Stampa: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito