MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons su degrado Parco delle Lavandaie Lodi

13 Luglio 2022


Comunicato Stampa

Cronaca Lodi

mercoledì 13 luglio 2022

DEGRADO E INCIVILITA’ AL PARCO DELLE LAVANDAIE A LODI.

TRA CATASTE DI RIFIUTI E ASSENZA DI ILLUMINAZIONE SERALE, REGNA L’INCIVILTÀ E INCURIA.

CODACONS: “OCCORRE PORRE FINE A QUESTE SITUAZIONI DI DEGRADO E INCURIA. DIFFIDEREMO L’AMMINISTRAZIONE.

Cronaca Lombardia: Rifiuti, resti di consumo di stupefacenti, incuria e mancanza di illuminazione notturna. È questa la situazione in cui versa il Parco delle Lavandaie a Lodi, a due passi dal fiume Adda, in quello che dovrebbe essere un luogo naturalistico in cui però i frequentatori sono costretti a destreggiarsi tra i bivacchi e rifiuti.
Da tempo i cittadini segnalano la situazione, soprattutto nelle ore notturne, dove l’assenza di illuminazione e l’isolamento della zona, diventano terreno fertile per persone poco raccomandabili e incivili.
“Occorre un intervento incisivo da parte dell’amministrazione per riportare il parco ad una situazione di normalità. I cittadini meritano di poter usufruire di un parco sicuro – commenta il presidente Marco Donzelli – Le segnalazioni sono molteplici, per questo diffideremo l’amministrazione affinché incrementi l’illuminazione pubblica e istituisca impianti di videosorveglianza e controlli più serrati”
Ufficio Stampa Codacons Lombardia: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito