MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons su ciclista investita e uccisa a Piazzale Loreto

2 Febbraio 2023


COMUNICATO STAMPA
Cronaca Milano

Giovedì 2 Febbraio 2023

MILANO: MORTA UNA CICLISTA INVESTITA E UCCISA A PIAZZALE LORETO DA UN CAMION

CODACONS: INACCETTABILE DISPREZZO E NONCURANZA PER LA VITA UMANA, CICLABILE TROPPO PERICOLOSA LO DENUNCIAMO DA ANNI

ESPOSTO ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA E RICHIESTA DI IMMEDIATO INCONTRO CON IL SINDACO E L’ASSESSORE ALLA MOBILITA’ – BASTA MORTI!

Cronaca Milano: ancora un dramma, ancora una famiglia distrutta per un dolore insensato.
Una ciclista, un ragazza di 38 anni, mentre transitava serenamente in città che viene investita e uccisa nella centralissima Piazzale Loreto da un camion.
Un chiaro segno che la mobilità disegnata per Milano sia fallimentare da tutti i punti di vista, e che non tuteli per nulla ciclisti e pedoni, ultime ruote del carro e persone maggiormente a rischio sulle strade del capoluogo lombardo – denuncia il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli – la cosa che fa più male è che di tale tratto di strada, ed in generale la pista ciclabile di Corso Buenos Aires e le sue numerose intersezioni con le strade adiacenti ne avevamo già segnalato la pericolosità più volte negli ultimi mesi e negli ultimi anni, ma niente è cambiato e ora una persona ci ha rimesso la vita.
Questo non è accettabile. Non possiamo stare a guardare mentre delle persone corrono rischi così grossi sulle nostre strade senza fare nulla.
Depositeremo esposto alla Procura della Repubblica di Milano e richiediamo un immediato incontro con il Sindaco e l’Assessore alla mobilità per parlare di questa situazione.
Basta morti sulle strade!
Ufficio Stampa Codacons Lombardia: 02/29419096 – 346/6940183 (whatsapp)
Indirizzo e-mail: – info@codaconslombardia.it

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito