MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons su chirurgia estetica e responsabilità medico

6 Giugno 2022


Comunicato Stampa
Lunedì 6 Giugno 2022
Cronaca Lombardia e Nazionale

CHIRURGIA ESTETICA E RESPONSABILITA’ MEDICA: IN CASO DI MANCANZA DI CONSENSO INFORMATO SCATTA IL RISARCIMENTO DEL DANNO

IL TRIBUNALE DI PISTOIA (SENTENZA 595/21) FA CHIAREZZA IN MERITO ALLE RESPONSABILITA’

AVETE SUBITO PREGIUDIZI O DANNI A CAUSA DI UN INTERVENTO CHIRURGICO? SIETE INCAPPATI IN UN CASO DI MALASANITA’? RIVOLGETEVI AL CODACONS

consulenze@codaconslombardia.it

02/29419096

Cronaca Lombardia e Nazionale: di recente il Tribunale di Pistoia è tornato sullo spinoso tema della responsabilità medica-chirurgica ed il consenso informato che il paziente ha diritto ad avere prima dell’intervento, sancendo importanti profili di diritto.
Con la sentenza n. 595 del 2021, il Tribunale ha stabilito che il chirurgo estetico non risponde delle conseguenze di un intervento correttamente eseguito sul quale il paziente ha espresso il consenso informato ai sensi dell’articolo 1 della legge 22 dicembre 2017, n. 219.
Importantissimi sono i principi espressi dalla Corte, ossia che in assenza di negligenza o di imperizia, il chirurgo non risponde del mancato raggiungimento del risultato che il paziente si attendeva, fermo restando l’obbligo di illustrare al paziente in modo dettagliato il risultato che intende raggiungere, le modalità dell’intervento, e di prospettare realisticamente i rischi e le possibili conseguenze che potrebbero derivarne connesse.
Codacons: “La sentenza è molto importante perché pone dei limiti al fatto che il medico debba dettagliatamente e compiutamente informare il paziente dell’intervento che lo attende e del risultato che mediante tale intervento intende raggiungere – afferma il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli – ciò sta a significare che nel caso in cui il consenso del paziente non soddisfi alcuni requisiti, come quello della completezza e del dettaglio allora il paziente avrà diritto al risarcimento del danno non patrimoniale, per il solo fatto di non essere stato informato.
Avete subito un caso di malasanità? Avete subito un pregiudizio da un intervento chirurgico?
Chiedete al Codacons per avere assistenza legale.”
Contatti: consulenze@codaconslombardia.it
Ufficio stampa: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito