MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons su Bitcoin e sanzioni

6 Giugno 2022


Comunicato StampaLunedì 6 Giugno 2022Banche e Consumatori

BITCOIN SOTTOPOSTI AL TESTO UNICO BANCARIOPER LA CASSAZIONE SE L’ACQUISTO DI CRIPTOVALUTE E’ PER INVESTIMENTI, SI APPLICA IL TUF

CODACONS: SE AVETE AVUTO PROBLEMI CON LE CRIPTOVALUTE, CONTATTATECI ALLO 02.29419096 O ALL’INDIRIZZO INFO@CODACONSLOMBARDIA.IT

La veloce diffusione delle criptovalute sta cambiando l’intero panorama economico mondiale e diversi stati si stanno determinando a regolare questa nuova tipologia di “moneta”.
Tuttavia, permangono sempre molti dubbi sulla classificazione normativa di tali strumenti.

Nel panorama italiano, non sono mancate pronunce giurisprudenziali sulla riconducibilità dei Bitcoin al genere degli strumenti finanziari, che in quanto tali devono sottostare alla disciplina del Testo Unico della Finanza (d.lgs. n. 58/1998, come da ultima modifica del d.lgs. n. 68/2018).

Pertanto, ne deriva che gli intermediari devono rispettare le regole di condotta, il cui fine è quello di favorire i propri clienti nell’effettuare scelte di investimento informate, consapevoli e rispondenti alle loro esigenze.

Questo orientamento è stato confermato anche dalla Cassazione penale con la sentenza 10-30 novembre 2021, n. 44337 che ha richiamato la sentenza n. 26807/2020 della medesima Corte. In particolare, la Cassazione ha affermato il principio secondo cui la valuta può sempre ritenersi uno strumento finanziario virtuale (cfr. d.lgs. n. 125/2019) quando “assume la funzione, e cioè la causa concreta, di strumento d’investimento e quindi di prodotto finanziario, che in quanto tale va disciplinato con le norme in tema di intermediazione finanziaria (art. 94 ss. TUF).

Per il Presidente del Codacons Marco Maria Donzelli: “Le recenti pronunce della Cassazione stanno delineando un quadro abbastanza chiaro, che aiuterà gli ignari consumatori a difendersi dalle mille insidie delle criptovalute, oggi più che mai rappresentate come investimenti facili.Rivolgetevi al Codacons per saperne di più, allo 02.29419096 oppure all’indirizzo info@codaconslombardia.it.
Contatti: consulenze@codaconslombardia.it
Ufficio stampa: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito