MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Pavia su rincari bolletta Gas

5 Dicembre 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Pavia

Lunedì 5 dicembre 2022

PAVIA: BOLLETTA DEL GAS, +13,7% PER I CONSUMI DI NOVEMBRE.

CODACONS: DATI ARERA ALLARMANTI, LA SPIRALE INFLAZIONISTICA NON ACCENNA A PLACARSI.

Pavia: Nel mese di novembre 2022, secondo l’Autorità per energia, reti e ambiente (Arera) nell’aggiornamento delle condizioni di tutela gas, si registra un aumento del 13,7% del prezzo del gas naturale per la famiglia tipo rispetto al mese precedente. Tale risultato, già applicando la riduzione IVA prevista dai provvedimenti governativi, è interamente determinato dall’aumento della spesa per la materia gas naturale (+13,7%), dovuta al corrispondente aumento della componente CMEM relativa ai costi di approvvigionamento del gas naturale. In base al metodo di calcolo introdotto dall’Arera la componente del prezzo del gas a copertura dei costi di approvvigionamento (CMEMm), applicata ai clienti ancora in tutela, viene aggiornata come media mensile del prezzo sul mercato all’ingrosso italiano (il PSV day ahead) e pubblicata entro i primi 2 giorni lavorativi del mese successivo a quello di riferimento. Per il mese di novembre il prezzo della materia prima gas (CMEMm), per i clienti con contratti in condizioni di tutela, è quindi fissato in 91,2 €/MWh, pari alla media dei prezzi rilevati quotidianamente durante tutto il mese appena trascorso. L’Arera spiega poi che per chi avesse ricevuto, nelle scorse settimane di novembre, una bolletta con il valore in acconto della componente CMEMm relativa al mese di novembre basato sul valore del mese precedente, il ricalcolo sarà effettuato, nella prima bolletta utile, con il valore effettivo pubblicato oggi. Lo stesso valore CMEMm dovrà essere usato dai venditori per fatturare, a titolo di acconto, i consumi del mese di dicembre nelle bollette inframensili.

Codacons: “Questi dati sono allarmanti, la spesa gas per la famiglia tipo nell’anno scorrevole (compreso tra il 1° dicembre 2021 e il 30 novembre 2022) è dunque di circa 1.740 euro, con un aumento di +63,7% rispetto ai 12 mesi equivalenti dell’anno precedente (1° dicembre 2020 – 30 novembre 2021). Un dato che finirà per pesare ancor di più sull’inflazione ormai galoppante che si assesta al livello dell’11,9%. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.pavia@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

 

 

 

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito