MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Pavia su revoca misure antinquinamento

3 Febbraio 2022


 

COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Pavia

Giovedì 3 febbraio 2022

PAVIA: REVOCATE LE MISURE ANTISMOG.

CODACONS: SICURAMENTE UNA BUONA NOTIZIA, MA E’ DOVUTA A CONTINGENZE METEREOLOGICHE. E’ UN MIGLIORAMENTO CHE NON HA NIENTE DI STRUTTURALE.

Pavia: La qualità dell’aria a Pavia è tornata sotto i livelli di allerta e a partire da martedì 1 febbraio vengono revocate le restrizioni temporanee al traffico di primo e secondo livello. Giusto per far chiarezza, fino a lunedì 31 gennaio erano in vigore quelle di secondo livello ma, come previsto dalla normativa regionale, dopo almeno due giorni di indici sotto i 50 microgrammi per metro cubo di polveri sottili (Pm10), le limitazioni vengono eliminate. Per la precisione, a Pavia negli ultimi quattro giorni la media rilevata dalle due centraline Arpa (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente) poste in via Folperti e piazza della Minerva aveva registrato un dato pari a 36,5 microgrammi per metro cubo.

 

Codacons: “Il clima ha dato una mano pulendo l’aria. Sicuramente le piogge, che mancano da diverso tempo, sono attese con ansia. Non è ammissibile che i miglioramenti della qualità dell’aria siano legati esclusivamente a congiunzioni metereologiche favorevoli. Basterà infatti, un peggioramento e saremo punto e a capo. La situazione è un po’ la stessa in tutta la Regione, il convitato di pietra è rappresentato dalle politiche ambientali che nei nostri capoluoghi latitano in maniera evidente. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.pavia@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

 

 

 

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito