MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Monza su sms truffa da 60.000 euro

2 Dicembre 2022


COMUNICATO STAMPACronaca MonzaVenerdì 02 Dicembre 2022 SMISHING: LA TRUFFA COLPISCE ANCHE I DIPENDENTI DI BANCARISPONDE A UN MESSAGGIO E SI RITROVA IL CONTO SVUOTATO DI 60MILA EUROCODACONS: TUTTI COLORO I QUALI HANNO SUBITO PRELIEVI FRAUDOLENTI POSSONO RIVOLGERSI ALLO 02.29419096 OPPURE ALL’INDIRIZZO MONZABRIANZA@CODACONSLOMBARDIA.IT

L’errore è stato rispondere a un sms con un messaggio che annunciava un accesso anomalo al conto corrente. Un sedicente operatore della banca aveva indirizzato l’utente a una pagina internet attraverso la quale i pirati informatici gli hanno svuotato il conto sottraendo circa 60mila euro tramite numerose transazioni. Colpisce il fatto che la vittima sia un dipendente di Banca.Per il Presidente Marco Maria DonzelliSi tratta di una truffa così ben congegnata che può colpire chiunque, anche i più attenti ed avveduti. Ormai i truffatori sono tecnologicamente migliorati e riescono a colpire in qualsiasi modo. Diffidate da comunicazioni ricevute via mail o sms o chiamate ma recatevi sempre in Filiale a verificare. Ricordiamo ai consumatori che fossero stati coinvolti in questa truffa che è preciso obbligo della Banca quello di riaccreditare sul conto le somme disconosciute a meno che non vi sia sospetto motivato di frode. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale contattare il Codacons all’indirizzo monzabrianza@codaconslombardia.it o al recapito 02.29419096”.

Ufficio Stampa: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito