MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Monza su rinegoziazione obbligatoria mutui

19 Gennaio 2023


COMUNICATO STAMPACronaca di Monza e della BrianzaGiovedì 19 Gennaio 2023OBBLIGATORIA LA RINEGOZIAZIONE MUTUI DA TASSO VARIABILE A FISSO OBBLIGATORIALEGGE DI BILANCIO 2023 IMPONE OBBLIGO ALLE BANCHE DI EFFETTUARE LA RINEGOZIAZIONE AL RICORRERE DI DETERMINATE CONDIZIONI CODACONS: “SE CONCORRONO I REQUISITI RICHIESTI DALLA LEGGE, LE BANCHE NON SI POSSONO OPPORRE!” L’ASSOCIAZIONE A DISPOSIZIONE DI TUTTI I CONSUMATORI, CHE POSSONO CONTATTARCI A MONZABRIANZA@ CODACONSLOMBARDIA.IT O CHIAMARE AL NUM 02.29419096

Al fine di attenuare l’impatto degli aumenti dei tassi di interesse sui mutui a tasso variabile, la Legge di bilancio 2023 ha ripristinato la norma del 2012 che consente di trasformare i mutui ipotecari da tasso variabile a tasso fisso.Ciò al fine di agevolare coloro i quali hanno in corso un mutuo ipotecario a tasso variabile, i quali rischiano seriamente di trovarsi a breve con un rata d’importo molto alto, con il pericolo quindi che essa diventi materialmente insostenibile.Le condizioni per ottenere il benestare sono che il debito residuo sia inferiore a 200mila euro, l’Isee non superiore a 35mila e non si sia mai stati in ritardo nei pagamenti.Il tasso dell’operazione è pari al minore tra Eurirs a dieci anni ed Eurirs di durata uguale a quelle del residuo del mutuo più lo spread originario del variabile, ma le banche possono applicare anche condizioni di tasso migliorative.Si tratta di un agevolazione molto importante per le famiglie, le quali sono  in ginocchio a causa dell’inflazione e dell’aumento vertiginoso dei prezzi. Ricordiamo che, trattandosi di un obbligo, la Banche non possono nascondersi dietro banali scuse per non concedere la rinegoziazione – afferma il Presidente del Codacons Marco Maria Donzelli – Qualora ciò accadesse, invitiamo tutti i consumatori a rivolgersi al Codacons, per assistenza e consulenza, all’indirizzo monzabrianza@codaconslombardia.it o chiamate al numero 02.29419096..Ufficio Stampa: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito