MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons Monza su cava abusiva a Cesano Maderno

12 Luglio 2022


COMUNICATO STAMPACronaca di Monza e della BrianzaMartedì 12 Luglio 2022

CESANO MADERNO: CAVA ABUSIVA TRASFORMATA IN DISCARICA VICINO AL PARCO DELLE GROANEASPORTATI ABUSIVAMENTE 70 MILA METRI CUBI DI ARGILLA E RIEMPITA CON 8 MILA METRI CUBI DI RIFIUTICODACONS: “ESPOSTO IN PROCURA E NOMINA DI PARTE OFFESA PER RISCHIO D’INQUINAMENTO AMBIENTALE.”

Scoperta dagli agenti di polizia provinciale, su delega della procura di Monza, una vera e propria cava abusiva, dove due imprenditori, ora denunciati, hanno illegittimamente estratto 70 mila metri cubi di terra e argilla, nonostante l’area era destinata all’edificazione di siti commerciali e industriali e non era, pertanto, inserita nel piano cave di Regione Lombardia.

La società proprietaria dell’area aveva attivato una vera e propria cava abusiva escavando e vendendo una quantità di argilla stimata dall’Arpa Lombardia in circa 70 mila metri cubi. Ma non solo, difatti, terminate le attività di escavazione abusiva, la stessa società stava procedendo a riempire le voragini con rifiuti derivanti da demolizioni, terre e rocce da scavo provenienti da altri cantieri e siti.

Ufficio Stampa: 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito