MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Milano su problema metro

14 Dicembre 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Milano

Mercoledì 14 dicembre 2022

ANCORA RALLENTAMENTI SULLA LINEA M1 A CAUSA DI UN PROBLEMA TECNICO

GRAVI DISAGI PER I CITTADINI: 30 MINUTI PER PERCORRERE CINQUE FERMATE DA BANDE NERE A CONCILIAZIONE E UN’ORA PER RAGGIUNGERE LORETO

CODACONS DIFFIDA ATM: RALLENTAMENTI E SOSPENSIONI DELLA CIRCOLAZIONI, ORMAI ALL’ORDINE DEL GIORNO, NON SONO PIÙ TOLLERABILI

 

Ancora una mattinata di disagio per i viaggiatori milanesi a causa di un problema tecnico che ha interessato la circolazione su tutta la linea M1. Il rallentamento di oggi è solo l’ultimo di una lunga lista. Il 04 novembre si è verificato un inconveniente tecnico, il 15 novembre la linea M2 è stata sospesa due volte e il 22 novembre la linea M1 ha subito rallentamenti a fronte di un guasto al sistema di alimentazione.

A causa dei rallentamenti, le carrozze della metro che passavano ogni 10-15 minuti sono state prese d’assalto dai lavoratori e studenti tant’è che molta gente si è vista costretta a rimanere a piedi arrivando tardi al lavoro, a scuola e agli appuntamenti. Ma non solo, non sono mancati svenimenti e gente che si è sentita male a causa del sovraffollamento.

“I continui disservizi e i conseguenti disagi a migliaia di utenti che ogni mattina si affidano al trasporto pubblico per giungere al lavoro non sono più giustificabili, anche a fronte dei contini scioperi nazionali. La situazione sta diventando seriamente problematica – afferma il Presidente dell’Associazione Codacons, Avv. Marco Maria Donzelli”.

Pertanto, si diffida ATM ad intervenire celermente al fine di avviare le dovute opere di manutenzione nell’ottica di garantire uno standard di servizio adeguato.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito