MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Lecco sui continui disagi per i pendolari lombardi

18 Novembre 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca Lecco

Venerdì 18 novembre 2022

CONTINUI DISAGI PER I PENDOLARI LOMBARDI: NON DIMINUISCONO I PROBLEMI AI CONVOGLI NELLA TRATTA LECCO – MILANO. TRENORD SOPPRIME IL TRENO N. RE2857 PER UN GUASTO AL CONVOGLIO.

CODACONS: I CONSUMATORI E GLI UTENTI SONO I PRIMI DESTINATARI DEI PERSISTENTI PROBLEMI CHE INTERESSANO LE LINEE FERROVIARIE. È NECESSARIO UN POTENZIAMENTO DELLE INFRASTRUTTURE DI TRASPORTO PUBBLICO.

CHIEDIAMO A TRENORD DI INCREMENTARE LE OPERE DI MANUTENZIONE SU TUTTI I COINVOGLI DELLA TRATTA LECCO – MILANO.

 

In data odierna si è assistito all’ennesima soppressione di un treno della tratta Lecco – Milano, precisamente il n. RE2857, che ha causato disagi ai pendolari lombardi, i quali, ancora una volta, sono i destinatari dei problemi che caratterizzano il servizio.

Purtroppo, siamo in presenza di una problematica che non sembra destinata a migliorare. Ci aspettiamo dati sempre più negativi nei prossimi mesi, considerando che i guasti si manifestano con cadenza settimanale. Ritardi, cancellazioni e soppressioni, parziali e no, incidono sull’affidabilità del sistema.

Una situazione che va a discapito ovviamente dei consumatori e degli utenti che, facendo affidamento sui servizi ferroviari Trenord, si trovano costantemente con servizi in meno senza preavviso, spesso senza ricevere spiegazioni adeguate.

“Un altro esempio pessimo di come nel nostro paese le cose funzionino a metà- afferma il Presidente del Codacons, Marco Maria Donzelli – nel nostro Paese si continuano a fare passi indietro, anziché in avanti. Non si può continuare così. È necessario un potenziamento alla manutenzione dei convogli di Trenord su tutta la linea.
Inviamo diffida a Trenord con richiesta di incrementare le opere di manutenzione su tutti i convogli al fine di evitare ulteriori i disagi per i pendolari”

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito