MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Lecco su investimento strisce

2 Dicembre 2022


COMUNICATO STAMPA

Cronaca Lecco

Venerdì 2 dicembre 2022

25ENNE INVESTITO SULLE STRISCE PEDONALI IN VIALE DANTE A LECCO

DA TEMPO I CITTADINI SEGNALANO I CONTINUI INCIDENTI DEL TRATTO STRADALE E IL COMUNE NON È MAI INTERVENUTO

AI FINI DI UNA CORRETTA TUTELA DELLA CITTADINANZA IL CODACONS DIFFIDA IL COMUNE DI LECCO AD INTERVENIRE PER RISOLVERE LA SITUAZIONE

Ancora un terribile incidente a Lecco che vede l’investimento di un giovane ragazzo di 25 anni, travolto all’altezza delle strisce pedonali in Viale Dante.

Secondo le prime ricostruzioni il ragazzo sarebbe stato urtato da un mezzo in transito mentre attraversava le strisce pedonali. Fortuna vuole che, grazie all’intervento dei soccorsi, non versi in gravi condizioni.

Tuttavia, questo episodio rappresenta l’ultimo di una serie di gravi casi che hanno interessato la stessa via, tutti con la medesima dinamica. Si richiama, ad esempio, l’incidente che lo scorso luglio ha visto coinvolta una donna, la quale veniva travolta da un’auto e scaraventata con violenza sull’asfalto riportando seri traumi.

Siamo in presenza di una situazione che da tempo esaspera i residenti della zona i quali, più volte, si sono attivati portando all’attenzione del Comune la problematica.

“Il Comune non può rimanere inerte di fronte a questa situazione di pericolo cui sono esposti costantemente i cittadini – afferma il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Maria Donzelli – La colpa è di chi avrebbe dovuto attivarsi per rendere l’attraversamento pedonale più sicuro.

Alla luce di quanto sopra esposto, il Codacons diffida il Comune ad intervenire celermente.”

Codacons Ufficio Stampa: info@codaconslombardia.it
Contatto telefonico: 02/29408196 – 346/6940183

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito