MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Lecco su incidente stradale a Galbiate: ragazzo si schianta contro un albero e muore

15 Luglio 2021


Comunicato Stampa

 

Cronaca Lecco

 

Giovedì 15 Luglio 2021

 

INCIDENTE STRADALE A GALBIATE: RAGAZZO SI SCHIANTA CONTRO UN ALBERO E MUORE

 

E’ GIA’ STATO PRECEDENTEMENTE SEGNALATO CHE LA STRADA PRESENTA INADEGUATE MISURE DI SICUREZZA 

 

CODACONS PRESENTERA’  ESPOSTO IN PROCURA E DIFFIDA IL COMUNE DI GALBIATE AFFINCHE’ SI VERIFICHINO AL PIU’ PRESTO I SISTEMI  DI SICUREZZA DELLA STRADA 

L’incidente è avvenuto a Galbiate, un ragazzo di 19 anni ha perso il controllo della sua auto in via Milano, nel tratto che unisce con la frazione Imberido di Oggiono.

 

Il ragazzo secondo quanto riportato dal sito fanpage.it ha perso il controllo della sua auto a causa dell’asfalto viscido e in cattive condizioni.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e gli operatori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del ragazzo.

 

 

Il Presidente del Codacons, Marco Maria Donzelli denuncia: “Una tragedia immane che si sarebbe potuta evitare. Questo non è il primo incidente che avviene in quella strada. Il Codacons reclama che venga immediatamente visionata l’area stradale in questione e che vengano rispettate  tutte le giuste precauzioni previste dalla legge. La sicurezza stradale è un diritto: non è ammissibile che i cittadini siano esposti a tali rischi giornalmente.’’

 

Il Codacons presenterà un esposto in Procura affinché la vicenda venga esaminata, e diffida il Comune di Galbiate, al fine di assicurare la sicurezza dei cittadini. 

 

Se siete a conoscenza di altre problematiche stradali o siete stati coinvolti in un sinistro potete contattarci alla nostra mail info@codaconslombardia.it. o chiamarci al numero 02/29419096.

 

 

Ufficio Stampa: 393/9803854

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito