MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons Cremona su sanzione Antitrust ad Amazon

9 Dicembre 2021


COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Cremona

Giovedì 9 dicembre 2021

CREMONA: ANTITRUST, SANZIONE MONSTRE PER AMAZON.

CODACONS: SANZIONE INECCEPIBILE ANCHE NEL QUANTUM, ORA AMAZON RISPETTI LE MISURE COMPORTAMENTALI SOTTOPOSTE AL VAGLIO DEL MONITORING TRUSTEE.

Cremona: L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha irrogato una sanzione di oltre 1 miliardo di euro (1.128.596.156,33) ad Amazon per violazione dell’art. 102 del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea. Amazon, infatti, detiene una posizione di assoluta dominanza nel mercato italiano dei servizi di intermediazione su marketplace, che le ha consentito di favorire il proprio servizio di logistica, denominato Logistica di Amazon (Fulfillment by Amazon, c.d. “FBA”), presso i venditori attivi sulla piattaforma Amazon.it ai danni degli operatori concorrenti in tale mercato e di rafforzare la propria posizione dominante. Secondo l’Autorità, le società hanno legato all’utilizzo del servizio Logistica di Amazon l’accesso a un insieme di vantaggi essenziali per ottenere visibilità e migliori prospettive di vendite su Amazon.it. Tra tali vantaggi esclusivi spicca l’etichetta Prime, che consente di vendere con più facilità ai consumatori più fedeli e alto-spendenti aderenti all’omonimo programma di fidelizzazione di Amazon. L’etichetta Prime consente, inoltre, di partecipare ai famosi eventi speciali gestiti da Amazon, come Black Friday, Cyber Monday, Prime Day e aumenta la probabilità che l’offerta del venditore sia selezionata come Offerta in Vetrina e visualizzata nella cosiddetta Buy Box. Amazon ha, così,  impedito ai venditori terzi di associare l’etichetta Prime alle offerte non gestite con FBA.

 

Codacons: “Si tratta di una sanzione ineccepibile che interviene su una sere di comportamenti chiaramente abusivi; ora tutta l’attenzione va concentrata sul monitoring trustee che dovrà verificare il rispetto da parte di Amazon degli obblighi comportamentali statuiti dall’Autorità. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

 

 

 

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito