MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it
02 2941 9096 02 2940 8196 SCRIVICI PRENOTA APPUNTAMENTO

Codacons Cremona su provvedimento Antitrust contro CV Facile

3 Marzo 2022


 

COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Cremona

Giovedì 3 marzo 2022

CREMONA: CV FACILE, IN CORSO IL PROCEDIMENTO DELL’ANTITRUST.

CODACONS: DA PARTE NOSTRA L’AUSPICIO E’ QUELLO DI UNA CONDANNA IN QUANTO LE CONDOTTE IPOTIZZATE RAPPRESENTANO CHIARE PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE. RIBADIAMO PIENA FIDUCIA NELL’OPERATO DELL’AUTORITA’.

Cremona: Si va chiarendo il quadro delle contestazioni nell’ambito dell’affaire CV Facile, l’Antitrust ha chiarito che sono in corso accertamenti in merito alla diffusione attraverso il sito https://cvfacile.com di informazioni ingannevoli in merito alle caratteristiche ed alle condizioni economiche del servizio di creazione online di un curriculum vitae, nonché nella frapposizione di ostacoli all’esercizio da parte dei consumatori dei diritti derivanti dal rapporto contrattuale. Le affermazioni rese dal professionista nella homepage e nelle pagine web attraverso le quali si procede all’acquisto del servizio offerto, inoltre, inducono a ritenere che il sottostante rapporto contrattuale si esaurisca nell’ottenimento di un curriculum a fronte del pagamento una tantum del prezzo indicato in corrispondenza delle tre opzioni proposte e pari ad un importo compreso tra 0,90 € e 7,49 €. In realtà, con l’adesione al servizio si sottoscrive inconsapevolmente un abbonamento a rinnovo automatico del costo di 29,99 euro al mese. Nel corso del processo informatico di acquisto non vengono mai chiarite al consumatore le effettive condizioni economiche del servizio menzionate esclusivamente nel documento “Condizioni Generali di Contratto”, peraltro redatto in lingua inglese, accessibile esclusivamente da un link posto in fondo alla homepage. Nello specifico, le indicate condizioni prevedono che l’accordo concluso tra l’aderente al servizio e il professionista abbia la durata iniziale di un mese e che lo stesso sia rinnovato mensilmente in via automatica (art. 19).

 

Codacons: “Un quadro accusatorio piuttosto chiaro, a nostro avviso quella del professionista è una chiara pratica commerciale scorretta e come tale va sanzionata. Attendiamo con fiducia l’esito del procedimento con piena fiducia nei confronti dell’operato dell’Autorità. Per informazioni sul tema, segnalazioni e per ricevere assistenza legale contattare il Codacons all’indirizzo codacons.pavia@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

 

 

 

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito