MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

Codacons Cremona su nuovo regolamento di tutela dei passeggeri ferroviari

4 Maggio 2021


 

COMUNICATO STAMPA

Cronaca di Cremona

Martedì 4 maggio 2021

 

CREMONA: PASSEGGERI FERROVIARI, IL PARLAMENTO EUROPEO RAFFORZA I DIRITTI DEI VIAGGIATORI.

CODACONS: LE NUOVE NORME RAPPRESENTANO UN INDUBBIO PASSO IN AVANTI NELLA TUTELA DEI CONSUMATORI.

Cremona: Il Parlamento Europeo ha approvato in via definitiva l’accordo con i Paesi UE sulla revisione del regolamento sui diritti dei passeggeri ferroviari. Le nuove disposizioni garantiranno itinerari alternativi e assistenza per i passeggeri in caso di ritardi o cancellazioni, miglioreranno l’accesso e l’assistenza per le persone con mobilità ridotta e garantiranno maggiori spazi per le biciclette nelle carrozze. La nuova regolamentazione si applicherà a tutti i viaggi e servizi ferroviari internazionali e nazionali in tutta la UE con la possibilità per gli stati membri di esentare i servizi ferroviari nazionali per un periodo limitato.

 

Codacons: “Un indubbio passo avanti per la tutela del consumatore, come vi si adegueranno le nostre disastrate ferrovie? L’auspicio è che non ci siano esenzioni a tempo per le ferrovie nazionali ma si proceda ad innalzare immediatamente la tutela dei viaggiatori. Resta un dubbio, tuttavia, sulle norme europee: gli obblighi in materia di itinerari alternativi si applicheranno anche in caso di forza maggiore dunque anche in ipotesi di condizioni metereologiche estreme o catastrofi naturali, crisi sanitarie gravi o attacchi terroristici ma purtroppo non in caso di sciopero del personale ferroviario. E’ una grave lacuna che speriamo possa essere colmata. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.cremona@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito