MENU
Viale Gran Sasso 10 - 20131 Milano
02 2941 9096 / 02 2940 8196 info@codaconslombardia.it

CLAMOROSA VITTORIA DEL CODACONS

28 Marzo 2000


Se le lattine di Coca Cola furono un successo l’imballaggio del pane da supermercato è un autentico trionfo. Il Ministro Bindi in persona firma una nota nella quale recepisce in toto la diffida inviata nei mesi scorsi dal Codacons: il film forato di polipropilene con cui viene confezionato il pane industriale non può essere considerato igienicamente sicuro. La superficie esposta di circa 3,5 cm (è la somma complessiva dei buchini) per ogni confezione permette l’ingresso di batteri, polvere ed agenti patogeni. Tale metodo di confezionamento andrà sostituito immediatamente: potrà permanere solo negli esercizi nei quali la manipolazione avviene esclusivamente da parte degli addetti alla vendita. ?E’ un successo importante? commenta il direttore del dipartimento Sanità del Codacons, l’Avv. Nicola Sanitate ?che premia l’attività della nostra associazione per assicurare una tutela ampia della salute dei consumatori?. ?Salutiamo con piacere il fatto che il Ministro Bindi abbia immediatamente sposato la tesi della nostra diffida,? continua il direttore ?dispiace solo non essere stati informati direttamente del provvedimento: a questo punto ci aspettiamo un levata di scudi da parte dei produttori di film forati di polipropilene; noi vigileremo perché interessi corporativi non pongano nel nulla un’importante vittoria di civiltà?. Il Codacons chiederà ora ai Nas, alla luce di quanto affermato dall’Istituto Superiore di Sanità e dallo stesso Ministero, di sequestrare nelle prossime settimane il pane così confezionato nei supermercati.

Compila il form qui sotto inserendo i dati richiesti così da essere contattato in tempi rapidi da un nostro assistente legale.





    AGGIORNAMENTI IN PRIMO PIANO:

    Partecipa alle nostre battaglie, fai valere i tuoi diritti!

    Cerca nel sito